Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

In darsena due nuove banchine

Il Comune metterà mano allo specchio d’acqua dove attraccano le barche dei pescatori locali

Nuove banchine per i pescatori nella darsena di levante. Non si tratta di un intervento strettamente legato alla rigenerazione del canale portuale e degli spazi a ridosso del Rio Melo. In questo caso in municipio hanno deciso di partecipare al bando regionale che consente di avere contributi per la propria marineria. È la prima volta che lo si fa a Riccione, sottolinea il sindaco Renata Tosi. Nella darsena di levante ci sono due banchine su cui insistono le imbarcazioni dedite alla pesca, precisano dal municipio. La partecipazione al bando consentirà di ottenere le risorse per una riqualificazione dell’infrastruttura. Per potersi candidare serve un progetto e il Comune ha affidato l’incarico a un professionista di Santarcangelo per un compenso di circa 31mila euro. Fatto il progetto e superato il bando si potrà passare alla fase operativa con l’appalto e il cantiere per rifare le due banchine previste. I lavori potrebbero iniziare negli ultimi mesi dell’anno. Si tratterebbe di un intervento che va nella direzione della valorizzazione della marineria locale, "un percorso già avviato – chiude il sindaco – che ha visto tra le altre cose le iniziative che hanno fatto conoscere la nostra marineria".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?