LORENZO MUCCIOLI
Cronaca

Incendio alla fiera di Rimini: brucia il tetto di un padiglione

Una colonna di fumo si è levata nel pomeriggio dagli spazi di Ie, dopo hanno preso fuoco alcuni pannelli fotovoltaici. Rogo domato in un’ora

Rimini, 13 giugno 2024 – Una colonna di fumo si è levata nel cielo sopra la fiera di Rimini. Una colonna di fumo provocata dall’incendio che oggi pomeriggio a partire dalle 15 circa è divampato sul tetto del padiglione A1. Un rogo che ha provocato uno squarcio sul tetto lastricato dai pannelli fotovoltaici da cui potrebbe essere scaturita la scintilla che ha generato le fiamme, per un periodo anche alimentate e fatte divampare dal forte vento.

Ancora tutte da chiarire le cause che hanno portato a generarsi il focolaio e non si esclude che un ruolo possa avere avuto anche la bomba d’acqua che potrebbe avere danneggiato in qualche modo l’impianto fotovoltaico sul tetto.

L’intervento dei vigili del fuoco al padiglione A1. Al lavoro dentro la fiera per domare le fiamme (foto Migliorini)
L’intervento dei vigili del fuoco al padiglione A1. Al lavoro dentro la fiera per domare le fiamme (foto Migliorini)

Ad ogni modo, immediatamente dopo il levarsi della colonna di fumo, dell’accaduto sono stati informati i vigili del fuoco del comando provinciale di Rimini, i quali sono intervenuti negli spazi di Ieg in massa, con ben quattro squadre oltre al supporto dei carabinieri, giunti in fiera con due gazzelle.

Le operazioni dei vigili del fuoco sono procedute con l’utilizzo dell’autoscala e della cisterna, sia all’interno che all’esterno della fiera. Grazie alla tempestività dell’intervento i pompieri sono così riusciti a domare le fiamme in un’ora circa, impedendo all’incendio di propagarsi ulteriormente alimentato dal vento e portare così più gravi danni di quelli già provocati.

Il rogo infatti dopo una primissima stima dei soccorsi intervenuti avrebbe danneggiato alcuni pannelli fotovoltaici nonché la struttura in legno del sottotetto. Il bilancio dopo l’accaduto è però ancora tutto da compiere, anche se lo stesso ente fieristico subito dopo l’accaduto ha fatto sapere che: "Il padiglione al momento dell’incendio era vuoto. L’attività in Fiera non è stata sospesa. I danni al tetto sono di modesta entità e verranno valutati compiutamente nelle prossime ore".

L’incendio dunque non ha provocato feriti o ulteriori problemi, considerando appunto che non sono in corso eventi negli spazi di Ieg in questo momento. L’accaduto, tuttavia, non ha mancato di destare grande preoccupazione tra i cittadini, scatenando immediatamente dopo la prima fiammata una sequela di segnalazioni e commenti sui social da parte degli utenti per sapere cosa avesse appiccato il fuoco nella sommità del tetto del padiglione A1 della fiera di Rimini.