La ragazza è stata trovata senza vita nel pomeriggio
La ragazza è stata trovata senza vita nel pomeriggio

Rimini, 26 maggio 2019 - La figlia di Andrea Muccioli, India, è stata trovata morta oggi pomeriggio in un appartamento del centro storico di Rimini. La ragazza, 18 anni, sarebbe morta per le esalazioni di monossido di carbonio sprigionato da una stufetta.
India Muccioli aveva trascorso la serata di sabato nell'appartamento con alcuni amici. I genitori hanno lanciato l'allarme domenica pomeriggio.

Sul posto è intervenuto il 118 e una pattuglia della polizia.

AGGIORNAMENTO L'autopsia conferma l'intossicazione da monossido