L’investimento è avvenuto ieri mattina sulla via Marecchiese all’altezza dei Padulli, la giovane è stata travolta sulle strisce
L’investimento è avvenuto ieri mattina sulla via Marecchiese all’altezza dei Padulli, la giovane è stata travolta sulle strisce

Rimini, 14 maggio 2019 - L’ennesimo incidente stradale che vede coinvolto un pedone travolto da un’auto sulle strisce pedonali. Una riminese, di 22 anni, è ora ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena. Le sue condizioni sono molto critiche e i medici aspettano l’evolversi della situazione nelle prossime ore.

L’incidente è avvenuto ieri mattina, pochi minuti prima delle 13,30, sulla via Marecchiese, all’altezza dei Padulli. La ricostruzione è ancora al vaglio degli agenti della Polizia municipale che stanno terminando i rilievi e ascoltando i testimoni, ma non sembrano esserci molti dubbi su quello che è accaduto. Dalla ricostruzione fatta, la giovane stava attraversando la strada proprio sulle strisce pedonali, quando è piombata su di lei una Ford transit che l’ha scaraventata sull’asfalto con una violenza tale da lasciarla a terra esanime.

L’ambulanza è arrivata sul posto in pochi minuti, insieme ai vigili urbani, mentre il traffico sulla Marecchiese andava in tilt. Gli operatori sanitari si sono subito resi conto che le condizioni della ragazza erano molto gravi, nella caduta aveva sbattuto la testa e dopo averla stabilizzata sul posto, l’hanno trasportata all’ospedale cesenate, dove è ricoverata in terapia intesiva per il trauma cranico che ha riportato.

Non passa giorno ormai che sulle strade non si registri un incidente. Lo scorso fine settimana se ne sono verificati cinque nell’arco di 24 ore, con un bilancio di due automobilisti e un ciclista ricoverati in prognosi riservata. Tra i feriti, anche una giovane donna incinta, anche lei investita da un macchina che ha tirato dritto alle strisce pedonali, sulla via Marzabotto. Solo la fortuna ha voluto che nè lei nè il bambino abbiano subito traumi.