Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

La banda ultralarga fa rotta sul Caar

Banda ultralarga al Caar. ll polo funzionale alimentare si apre alla rete. L’intervento al Centro agroalimentare realizzato con Lepida è stato finanziato attraverso i fondi Por-Fesr 2014-2020, destinati a progetti "mirati al superamento del digital divide delle aree produttive". Grazie a questa implementazione – a seguito di una convenzione che sarà stipulata tra Comune e Lepida – le aziende del Caar avranno la possibilità di sfruttare le potenzialità della fibra avvalendosi degli operatori di telecomunicazione presenti sul mercato. "Il Caar rappresenta una delle realtà produttive tra le più importanti del nostro territorio – afferma l’assessore alla transizione digitale Mattia Morolli – Con il completamento di questo intervento si colma un gap, garantendo la possibilità alle aziende interessate di poter accedere a servizi e tecnologie decisivi per lo sviluppo e la crescita". Obiettivo del Comune è anche quello di "raggiungere le aree più decentrate più scoperte".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?