Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

La gara tra talenti arriva in Romagna

Il format Smart&Hack sarà a Rimini il 25 e 26 maggio. Parteciperanno oltre 50 giovani,. in palio stage in aziende locali

Oltre 50 giovani innovatori saranno protagonisti del gran premio nazionale dei talenti, Smart&Hack, dedicato al tema More human, more innnovation, more sustainability, promosso dall’agenzia per il lavoro Risorse Spa (con il patrocinio del Comune, Confindustria Romagna, Camera di Commercio e Stati Generali del Mondo del Lavoro). La competizione si svolgerà mercoledì 25 maggio al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio e il 26 al cinema felliniano Fulgor, dove è stata presentata ieri mattina. I giovani concorrenti svilupperanno in 24 ore progetti innovativi per sei aziende che operano nel territorio romagnolo: Feat Yatch’s di Riccione, Marr di Rimini, Procopio Assocurazioni di Rimini (UnipolSai), Ruthmann di Santa Maria del Piano, Vem Sistemi di Forlì e Vici&C di Santarcangelo. Il format di Smart&Hack, del tutto innovativo, prevede in palio per il team vincitore premi quali uno stage aziendale e un viaggio spesato al Salone Nautico e alla Biennale di Venezia. Quelle organizzate dalle aziende per gli studenti sono delle vere e proprie ’challenge’, sfide per promuovere al tempo stesso nuove idee di business.

L’iniziativa, lanciata nel 2020 a Cuneo da Risorse Spa, vedrà sfidarsi studenti provenienti da istituti tecnici superiori e da università. Le imprese coinvolte lanceranno queste ’challenge’ il 25 e il 26 maggio. I concorrenti condivideranno le loro idee con la giuria, composta dai rappresentanti di Risorse Spa, le aziende, le istituzioni e con il top voice di Linkedin Italia Filippo Poletti, che durante la presentazione ha ricordato come il sogno felliniano possa paragonarsi a Smart&Hack, esperienza fondamentale per giovani aperti all’innovazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?