Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 mag 2022

La storia del compagno che gioca online otto ore "Mi sento invincibile e padrone di tutto"

Il ragazzo ha sviluppato una dipendenza dai videogiochi, ma non ha intenzione di smettere

3 mag 2022

Con il nostro compagno di scuola, che chiameremo X, abbiamo deciso di fare un’intervista. X ama molto i giochi online e davanti al pc ci passa tanto tempo, troppo.

Da quanto giochi online?

"Da quando avevo 5 anni, avevo una Nintendo".

Cosa provi?

"Mi sento invincibile e padrone di tutto. Quando si gioca ci si trasforma: i movimenti del corpo e le espressioni del viso cambiano. Anche il linguaggio. Ci si arrabbia tanto quando la connessione è lenta perchè ’laggare’ rende il tuo gioco più lento, così da favorire l’avversario".

Quanto tempo dedichi?

"Circa 7-8 ore. Non ci si rende conto del tempo che passa, il gioco ti prende la mente. Se poi sei libero da impegni, come lo sport, il tempo libero diventa tanto".

E chi ti sta intorno?

"Ti chiede continuamente di smettere, perché la confusione che produci è davvero tanta. Diventa insopportabile anche per noi che giochiamo: nelle cuffie arrivano le urla e le risate dei giocatori. Perdendo qualcuno si scoppia a piangere".

Pensi di cambiare?

"Per il momento no, mi diverto e finito un gioco passo subito a un altro. Basta he mi chiedano ’Vuoi giocare con me?’".

M. Lilla- E. Gori III A

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?