Lettino in spiaggia
Lettino in spiaggia

Rimini, 11 aprile 2020 - Se il turista non va in spiaggia, la spiaggia, o meglio il lettino, va dal turista. La provincia di Rimini, alle prese con l'emergenza coronavirus e le spiagge off limits, non si arrende. E i titolari di stabilimenti balneari le stanno pensando tutte. Così il Tortuga Beach, insieme al Kiosko-Chiringuito 67, ha pensato di consegnare il suo lettino direttamente a casa, con quattro posizioni per lo schienale. "L'idea è venuta a mio padre Maurizio", spiega il titolare Federico Bronzetti, per offrire "un buon servizio a tutti".

E poi perchè "aspettare per la tintarella estiva" con queste giornate di sole che baciano la Romagna. Se "siamo costretti a restare a casa ed è giusto così, per il bene nostro e di tutti", in pieno Rimini style ci si può comunque godere "un po' di relax in piena comodità, magari in giardino o sul balcone". E il lettino te lo porta il Tortuga. Sono un migliaio quelli a disposizione e che vengono noleggiati al prezzo di 99 euro, oltre a 10 euro per la consegna, in tutta la provincia di Rimini, e a una cauzione di 40. E se sei già cliente dello stabilimento balneare, o vuoi diventarlo, "quest'estate il lettino lo hai già pagato. Il prezzo ti verrà scontato per tutta la stagione 2020 e la cauzione riconsegnata", spiega con tanto di post sui social Bronzetti.

A noleggio concluso i ragazzi del bagno verranno a riprendere gratuitamente il lettino per riportarlo in spiaggia. Il servizio è attivo da oggi con consegne il martedì e il giovedi'. L'invito dunque è a "non aspettare giugno per goderti un po' di sole".