Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Marr investe nella formazione: oltre 6mila ore in un anno

Più formazione per dipendenti e collaboratori. È il percorso intrapreso dalla Marr, società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra-domestica. Come testimoniato dall’ultimo bilancio di sostenibilità della realtà riminese, sono oltre 6mila le ore di formazione durante il 2021 e considerando anche quelle online. Ma la maggior parte delle attività formative si è svolta in presenza, oltre 5.400 ore. Un notevole incremento rispetto alle 1.100 ore del 2020 (il calo di due anni fa è "effetto – si legge nel report – della rimodulazione delle attività a causa della pandemia da Covid-19", ma anche nel confronto con le 3.771 del 2019. Una crescita che si spiega con "i maggiori corsi attivati sia in presenza che tramite modalità e-learning". Dunque, Marr investe in formazione, "valore fondamentale" per l’azienda. E lo fa approfondendo vari ambiti, dalla sicurezza sul lavoro alla formazione professionale e commerciale.

Non solo: anche nel 2021 Marr ha investito in misura rilevante sulla formazione del personale attraverso la Marr Academy, ‘laboratorio aziendale’ nato per sostenere lo sviluppo professionale dei dipendenti e collaboratori del gruppo.

g. c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?