Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 apr 2022

NOI RIMINESI

22 apr 2022

Me lo vedo già il buon vigile urbano che suona al campanello poi sfodera il termometro: "Questa non è una casa ma una ghiacciaia: che fa, concilia?". Tanto tanto negli uffici pubblici, dove sfido comunque i solerti controllori a verificare se il numero dei gradi è quello giusto, ma nelle abitazioni private è pura follia. Dicono che lo faranno a campione, ma nessuno ci credo. Aggiungono anche che la misura di contenimento dei costi energetici ha lo scopo di convertire gli italiani a uso moderato del condizionatore, come se gli italiani non fossero già sufficientemente scafati da distinguere un rischio vero dalla moral suasion. Accadrà quello che succede da sempre: i più avveduti, quelli col braccino corto e i sensibili ai temi ambientali si faranno bastare una leggera brezza. I menefreghisti e gli ‘sbuccioni’ spareranno l’aria condizionata versione Alaska d’inverno, anche a costo di beccarsi una polmonite. Perché più delle sanzioni, quelle della municipale, l’utente medio teme la bastonata in fattura. Con buona pace di Putin e di Greta Thunberg.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?