"O Maé: il judo vince a Scampia"

Le classi terze dell'Ic di Misano leggono 'O Maé - storia di Judo e di camorra'. Il romanzo racconta la storia di Filippo, un ragazzo influenzato dalla camorra che trova una nuova prospettiva nella palestra di Judo. Un libro che insegna a non perdere mai la speranza.

"O Maé: il judo vince a Scampia"

"O Maé: il judo vince a Scampia"

Le classi terze dell’Ic di Misano hanno avuto l’opportunità di leggere ‘O Maé – storia di Judo e di camorra’, scritto da Garlando. Il protagonista, Filippo, abita a Scampia e come tutti è influenzato negativamente dalla camorra. Suo zio, per aiutarlo ad uscire dall’illegalità, lo porta alla palestra di Judo di Gianni Maddaloni, un eroe. Qui Filippo impara a guardare la vita in modo differente: dovrà scegliere il suo percorso di vita a Scampia. Consigliamo questo romanzo perché insegna che la vita è ricca di possibilità e non bisogna mai perdere la speranza.

Classe III C