Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Rimini, in arrivo un parcheggio da 10 milioni di euro in piazzale Marvelli

Il sindaco annuncia il finanziamento per la struttura: "Realizzata con risorse comunali". E traccia un bilancio dei primi sei mesi

mario gradara
Cronaca
Jamil Sadegholvaad traccia un bilancio dei suoi primi sei mesi da sindaco
Jamil Sadegholvaad traccia un bilancio dei suoi primi sei mesi da sindaco

Rimini, 12 aprile 2022 - Traccia un bilancio dei suoi primi sei mesi da sindaco e annuncia un intervento importante: un finanziamento da 10 milioni di euro, "interamente da risorse comunali da avanzo di bilancio", per il nuovo parcheggio interrato in piazzale Marvelli (Tripoli), da 400 posti, con lavori al via "tra l’autunno e il prossimo inverno".

Jamil Sadegholvaad si scusa per "le settimane non facili per gli automobilisti riminesi" ("anche se tutto è per avere una Rimini migliore") e fa una promessa solenne: "la realizzazione dei parcheggi in zona mare è stato un impegno che mi sono preso con la cittadinanza e lo porterò a compimento".

Il successore di Andrea Gnassi a Palazzo Garampi fa anche una considerazione politica: profetizza "un risultato positivo alle comunali di Riccione a giugno per il centrosinistra, dopo Rimini e Cattolica".

Questo il bilancio amministrativo per capitoli, tracciato da Sadegholvaad.

"Pnrr e scuola. L’amministrazione comunale ha agito in questa prima fase in coerenza rispetto al programma, annunciato, dei primi 100 giorni". Tra le misure ’messe a terra’: asilo gratis a 600 famiglie sotto i 26mila euro di Isee; candidatura a fondi europei per realizzazione ex novo e rigenerazione di 5 scuole.

Famiglie e imprese. "Abbiamo alzato la soglia di esenzione Iperf da 15mila a 16 mila euro di Isee: quasi 3mila riminesi saranno esonerati dal pagamento dell’imposta, portando il totale dei beneficiari di esenzione a 59.870, oltre il 52 per cento dei riminesi interessati. Uno su due non paga l’Irpef a Rimini". Ancora: proroga della no tax area e di Open Space, con il 30% di sgravio della Cosap per le imprese.

Salute. "A marzo sono cominciati i lavori per la nuova Casa della Salute all’ospedale Infermi; pochi giorni fa abbiamo approvato in giunta l’atto di ricerca di immobili per la costruzione dei 5 nuovi presìdi socio sanitari distribuiti in ogni area del territorio".

Sicurezza. "Sono state messe a bilancio già per l’anno in corso 32 nuove assunzioni nella polizia locale di Rimini, 30 agenti e due nuovi funzionari, per portare a 240 le unità di personale in forza alla polizia locale". I primi 14 sono già operativi dal 1° marzo e sono stati assunti attingendo alle graduatorie a seguito del concorso regionale. Sul sottotema videosorveglianza, saranno oltre 50 i nuovi occhi elettronici che installati nelle prossime settimane lungo i sei chilometri del Parco del mare nord. Altrettante telecamere copriranno il Parco del Mare sud: nelle prossime settimane saranno collegate e operative quelle nei tratti già completati (Tintori lato monte e lungomare Spadazzi), a seguire l’installazione delle telecamere nei tratti in corso di realizzazione (da piazzale Kennedy a via Pascoli). Entro l’estate implementazione della videosorveglianza al porto e alla stazione.

Cultura. Proprio nelle ultime settimane è stata definita – ricorda Sadegholvaad – la nuova rete gestionale del patrimonio storico e artistico comunale. "Abbiamo una nuova direttrice della Biblioteca Gambalunga e un nuovo direttore del Museo della Città".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?