Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Parte oggi il Cammino di Ugolini e Paesini Oltre 300 chilometri verso Santiago di Compostela

L’arrivo è previsto per il 3 giugno e quel giorno verrà consegnato un messaggio del vescovo di San Marino

20 mag 2022

I pellegrini e camminatori Giovanni Francesco Ugolini e Andrea Paesini partiranno oggi per il ‘Cammino primitivo’ che li porterà da Oviedo a Santiago di Compostela dopo 322 chilometri in 12 tappe, attraversando l’Asturia e la Galizia. All’arrivo, previsto per il 3 giugno, consegneranno all’arcivescovo di Santiago Julian Barrio un messaggio del vescovo di San Marino e Montefeltro Andrea Turazzi. Ieri, prima della loro partenza sono stati ricevuti dal segretario di Stato al Turismo Federico Pedini Amati.

"Sarà un pellegrinaggio difficile sia fisicamente che mentalmente – hanno detto Ugolini e Paesini – ma al contempo impregnato di intense emozioni in un clima di pace quasi irreale per il giorno d’oggi attraverso un mondo, quello del Cammino, fatto di incontri di etnie diverse che passo dopo passo si interrogano su cosa esso sia, su cosa possa sostenerlo e su come possa essere paragonabile alla vita che ci appartiene e da quali ostacoli questo ci riserva". "Colgo l’occasione – dice il Segretario – per ricordare che quello dei cammini, del trekking e dei pellegrinaggi religiosi è un turismo che anche noi siamo intenzionati a intercettare inserendo i numerosi percorsi del nostro territorio nelle più prestigiose vie internazionali".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?