Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 mag 2022

"Pattuglie per fermare i vandali"

Cattolica, la richiesta del consigliere Mauro (Fratelli d’Italia) dopo l’incendio nell’ex cantiere del Vgs

4 mag 2022
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica
L’incendio scoppiato al Vgs di Cattolica

Il rogo nel cantiere dell’ex Vgs a Cattolica riaccende il dibattito sulla sicurezza. A sollevare la questione è il consigliere Flavio Mauro (Fratelli d’Italia). "In occasione del Consiglio comunale del 4 marzo scorso ho presentato un’interrogazione, sollecitato da numerosi cittadini, per conoscere quante e quali telecamere funzionanti sono presenti sul territorio comunale sottolineando l’importanza delle stesse nella prevenzione ed identificazione dei responsabili in caso di atti illeciti. Dalla risposta fornita dall’assessore Gabellini si evince che il numero delle telecamere è assolutamente inadeguato e che non vi è neppure una telecamera nelle vicinanze del Vgs, nonostante non sia la prima volta che la struttura sia oggetto di atti vandalici". Fratelli d’Italia ribadisce dunque "la necessità di potenziare il sistema di videosorveglianza e di pattugliamento delle zone cittadine anche negli orari notturni, di concerto con le forze dell’ordine ed attraverso l’impiego della polizia municipale, specie in questo periodo di riapertura delle strutture alberghiere con l’arrivo dei turisti. Qui non si tratta di strumentalizzare la percezione di insicurezza come asserisce l’assessore Gabellini, ma bisogna contrastare con forza questi fenomeni di vandalismo e di micro criminalità". "Quella interessata dall’incendio – spiega il sindaco di Cattolica, Franca Foronchi – è un’area privata che sarà presto interessata dalla realizzazione di una nuova struttura commerciale, così come previsto dagli accordi in essere. I lavori, da quel che ci risulta, dovrebbero partire nel giro di poco, ma sarà cura dell’amministrazione comunale monitorare l’effettiva partenza del cantiere e la sua messa in sicurezza. La nostra Giunta ha presentato, a gennaio, un progetto per l’implementazione e il potenziale del sistema di videosorveglianza presente sul territorio comunale: l’auspicio è che si possano reperire le risorse necessarie all’acquisto e all’installazione dei nuovi dispositivi". Nel frattempo non sono stati ancora identificati i giovani vandali responsabili dell’incendio che domenica scorsa ha fatto scattare l’allarme nel quartiere Macanno. La colonna di fumo che si è sollevata dall’edificio di via Carpignola è stata visibile anche a chilometri di distanza. L’assessore Uguccioni ha annunciato un incontro tra amministrazione, forze dell’ordine e proprietà dell’area per definire nuove strategie protettive.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?