Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Pivetti e Avati entrano nei luoghi dell’anima

Ospiti illustri al festival che si svolge tra Rimini e Santarcangelo: stasera i due artisti saranno i protagonisti della rassegna del cinema italiano

17 giu 2022

Penultima sera per ’Luoghi dell’anima’, la kermesse dedicata al cinema italiano che si svolge fra Rimini e Santarcangelo di Romagna. Tanti gli ospiti e gli eventi che si susseguiranno a partire da oggi pomeriggio.Fra i più attesi Veronica Pivetti, Monica Guerritore e il maestro Pupi Avati.

A partire dalle 16.30 in sala Giulietta del cinema Fulgor di Rimini verrà proiettato Let’s kiss - Franco Grillini. Storia di una rivoluzione gentile di Filippo Vendemmiati sulla vita del bolognese Franco Grillini, da sempre impegnato nella lotta per il riconoscimento dei diritti civili Lgbt.

Sempre alle 16.30 al cinemino del Fellini Museum verranno proiettati alcuni titoli per il cocorso cortometraggi.

Alle 18 al cinema Fulgor un incontro sulla recitazione con Monica Guerritore.

Alle 19 al Fellini Museum l’incontro con Veronica Pivetti, attesissima guest che presenta il suo nuovo libro giallo Tequila bang bang: tre donne. La protagonista, il suo ex marito, sua madre. La madre, algida donna d’affari, traffica coi narcos messicani, finché l’ignara figlia Jole, mentre mamma è in Messico, trova un cadavere nel suo appartamento e l’ex marito - ora felicemente Corinna - l’aiuta a sbarazzarsene, ma così facendo finiscono nelle grinfie dei criminali, che le rapiscono e le portano a Mexico City, dal boss dei boss Xavier. Da quel momento piovono pallottole, coltellate, fucilate, crollano capannoni pieni di droga. In questo putiferio le nostre eroine riescono a scappare, sempre più lacere e sanguinanti nei loro abiti griffati. Un libro splatter, con trappole mortali, cimici fritte da sgranocchiare come chips, sigari ripieni di droga, killer muti, ottantenni sexyssime, traditori maldestri, in un crescendo splatter da far invidia a Tarantino. Eppure, tutto questo ha un effetto inaspettato: mette di buon umore.

L’appuntamento successivo è alle 20.30 con La sera al festival all’arena Sferisterio di Santarcangelo, sempre con MonicaGuerritore, Veronica Pivetti, Francesco Costabile.

Alle 21 la proiezione del film Una femmina di Francesco Stabile e alle 22.40, sempre all’arena di Santarcangelo, il celebre Pupi Avati ricorda Gianni Cavina e Lino Capolicchio. A seguire la proiezione di La casa dalle finestre che ridono, di Pupi Avati .

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?