Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 mag 2022

Pronti 780mila euro per la costa

27 mag 2022

Ultimi giorni di lavori per preparare le spiagge all’arrivo dell’estate. Nei comuni di Misano Adriatico, Cattolica e Bellaria-Igea Marina, sul litorale riminese, si chiuderanno entro maggio i cantieri per la manutenzione straordinaria di alcune opere di difesa della costa, a complemento degli interventi di ripascimento realizzati con il ’Progettone 4’ e della manutenzione ordinaria, appena terminati.

In particolare, a Cattolica si ricomincerà in ottobre con la posa di ulteriori 10.500 tonnellate di massi sulle scogliere che, dagli anni ’60, difendono il litorale. Un intervento che punta a ripristinare la piena efficienza delle opere di difesa e a favorire la sicurezza del territorio costiero.

Non solo, perché a Bellaria-Igea Marina sono invece in corso i lavori di rifioritura e sistemazione delle barriere frangiflutti con circa 5.300 tonnellate di scogli di seconda e terza categoria, necessari per ripristinare sagoma e quota delle scogliere esistenti. Le operazioni saranno sospese tra pochi giorni con l’avvio ’ufficiale’ della stagione balneare.

Infine a Misano sono già state messe a nuovo le parti interne, in cemento armato, degli oltre 20 ’pennelli’ che difendono il litorale nella zona centrale tra il rio Agina e Portoverde. Si è proceduto alla rimozione del calcestruzzo rovinato, alla pulizia e protezione anticorrosiva delle armature e alla successiva ricostruzione del copriferro e del calcestruzzo mancante

L’appalto complessivo dei lavori, finanziati dalla Regione e curati dal Servizio territoriale di Rimini dell’Agenzia, è di 780mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?