Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Quarta dose, al via le prenotazioni per gli over 80 e i ’fragili’

Via alla quarta dose per gli over 80 e per le persone tra 60 e 79 anni (nate dal 1943 al 1962) se affette da patologie critiche indicate dal ministero della Salute, e infine anche per gli ospiti delle strutture residenziali per anziani, a prescindere dall’età.

Le prenotazioni si potranno fare già da oggi. Le somministrazioni prenderanno il via da domani. In tutta la regione saranno interessati dalla quarta dose circa mezzo milione di cittadini. "Le indicazioni della comunità scientifica – spiega l’assessore alla sanità Raffaele Donini – ci dicono che la quarta dose protegge dalle evoluzioni del Covid in una fase in cui la lotta al virus non è finita. Dobbiamo mettere in sicurezza i nostri anziani e le persone più fragili. La macchina organizzativa è già pronta per sostenere questa nuova importante fase della campagna vaccinale".

Se con l’arrivo dell’estate il virus fa meno paura, ciò non significa che scomparirà. "Manteniamo alta l’attenzione nei nostri comportamenti nella vita quotidiana, per mantenere quella normalità di vita conquistata a così duro prezzo". Per la prima settimana della campagna vaccinale sarà obbligatorio prenotarsi. Si può fissare l’appuntamento attraverso i soliti canali: Cup, fascicolo sanitario elettronico, farmacie. L’Ausl invierà alle persone che rientrano nelle tre categorie di rierimento un sms informativo. Sarà una sorta di prova generale che anticiperà "la campagna vaccinale di massa che ci troveremo ad affrontare in autunno con i nuovi vaccini, che terranno conto delle nuove varianti del virus".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?