Carabinieri
Carabinieri

Riccione, 25 giugno 2020 - Tre ragazzi, due di origine marocchina, uno di 19 anni e uno di 17, residenti a Usmate in Brianza, e un 19enne brasiliano di Morciano (Rimini), sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri di Riccione per aver rapinato un gruppo di ragazzini sul lungomare. Il sospetto è che i tre siano anche gli autori di altre rapine, di piccola entità, dei giorni scorsi.

La scorsa notte intorno alle 2.40, a Riccione sul lungomare un gruppo di ragazzini ha chiamato in soccorso i carabinieri per un'aggressione a scopo di rapina. Quando i militari sono arrivati sul posto, uno dei ragazzini ha raccontato di essere stato costretto con la forza a consegnare un paio di sneaker firmate. I tre giovani rapinatori sono stati rintracciati poco dopo in viale Dante con le scarpe rapinate.