San Marino 20 giugno 2021 - Un anno dopo, la musica è tornata. Il governo deve ancora decidere quando e come riaprire le discoteche, ma intanto a San Marino si è già tornati in pista. Quasi 3mila ragazzi si sono scatenati con The Vibe is on, la festa organizzata al Tiro al volo da Tito Pinton, titolare del Musica di Riccione. Controlli rigorosi all'entrata per tutti i ragazzi, arrivati da tutta Italia per l'evento. Si poteva entrare solo se vaccinati o con un certificato che attestasse la guarigione dal Covid o con un tampone negativo.

Discoteca Covid free a San Marino (foto Pruccoli)

Tanti ragazzi hanno fatto il tampone prima di salire a San Marino ma c'è chi ha approfittato della postazione allestita dagli organizzatori. Una volta entrati, superati tutti i controlli e le verifiche, il divertimento era assicurato. Pochissimi hanno tenuto la mascherina addosso (anche se era consigliata) ma in fondo era prevedibile. In discoteca mascherine e distanziamento non funzionano: meglio il green pass.

false

Tanti i deejay che si sono alternati in consolle riscaldando l'atmosfera in attesa dell'esibizione della stella della serata, Sven Vath, che ha iniziato a suonare ntorno alle 2 di notte.Per Pinton la serata "è stata un successo, e conferma l'ipocrisia che c'è ancora nei confronti dei locali da ballo. Abbiamo fatto controlli rigorosi, tutto è filato liscio. Lo rifaremo? Penso proprio di sì. San Marino è una bella piazza ma noi vogliamo riaprire i nostri locali".