Giancarlo Raschi, pronto a riaprire a San Marino (foto Filippi)
Giancarlo Raschi, pronto a riaprire a San Marino (foto Filippi)

San Marino, 12 aprile 2021 - Al ristorante anche per cena. A San Marino da questa sera si può. Dopo oltre tre mesi di chiusura serale, l'ultimo decreto del governo del Titano ha allentato le misure restrittive anti-covid. Riaperture graduali per provare a tornare alla normalità, virus permettendo.

Da questa sera bar e ristoranti potranno tenere le serrande alzate fino alle 21.30, dalla prossima settimana fino alle 23. "Proviamo a ritrovare un po' di normalità - dice Giancarlo Raschi, socio dei ristoranti Le Terrazze e Raschi e della tavola calda all'interno dell'impianto polisportivo Multieventi, oltre 600 coperti in tutto - considerando che la curva dei contagi è in calo e a livello di vaccinazioni siamo a un buon punto".

Tanti i sammarinesi che già da questa sera hanno deciso di cenare fuori. "La maggior parte sono famiglie del posto - spiega Raschi - Qualche telefonata l'abbiamo ricevuta anche da fuori territorio, ma a loro rischio e pericolo considerando che l'Italia è in zona arancione e sono vietati gli spostamenti. Certamente nel fine settimana ci attendiamo un boom di prenotazioni e alle 21.30 ci sarà la corsa a chiedere il conto considerando che a quell'ora dovremo chiudere e che mezz'ora dopo scatterà il coprifuoco".