Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

Rubano go-kart e si lanciano sulle strade

Collina ‘blindata’ per il giorno della Liberazione. Un esercito di giovani e giovanissimi ha fatto rotta tra sabato e lunedì nelle discoteche di Riccione e Misano per prendere parte agli eventi notturni e pomeridiani. Ad attendere il popolo della movida c’era anche il cane One, del nucleo dei carabinieri cinofili di Pesaro, insieme ai militari della stazione di Misano e della sezione operativa della compagnia di Riccione. Il ‘fiuto’ di One ha condotto gli uomini dell’Arma fino a due spacciatori: il primo è stato sorpreso con 43 dosi di Mdma pronte per essere vendute, l’altro con 80 grammi di hashish. Per entrambi sono scattate le manette e ieri mattina sono comparsi davanti al giudice del tribunale di Rimini per la direttissima. Nei guai anche un altro giovane, denunciato dai carabinieri di Misano per detenzione ai fini di spaccio: addosso i militari gli hanno trovato una scorta piuttosto fornita di stupefacenti, dall’Mdma alla cocaina passando per l’hashish. Weekend di lavoro anche per i carabinieri della stazione di Riccione, che hanno bloccato e denunciato una donna che aveva tentato di allontanarsi da un negozio di articoli per animali portando via con sé un prezioso trasportino per cani, poi restituito al titolare del negozio.

Avevano invece deciso di trasformare le strade di Cattolica in un circuito, i due minorenni sorpresi a bordo di go-kart dai carabinieri. I due scorrazzavano liberamente sul mezzo, che era stato portato via poco prima dal cortile di un’abitazione. Entrambi sono stati denunciati alla Procura dei Minori di Bologna per ricettazione. I controlli si sono conclusi con il ritiro della patente a due automobilisti, sorpresi al volante sotto effetto dell’alcol.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?