Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2021

San Marino, coprifuoco per i non residenti da mezzanotte alle 5

Dopo i vandalismi della scorsa settimana il governo vara un nuovo regolamento che resterà in vigore fino al 14 giugno

22 mag 2021
Controlli sulle strade a San Marino, in alto a destra Elena Tonnini, segretario di stato per gli affari interni
Controlli sulle strade a San Marino
Controlli sulle strade a San Marino, in alto a destra Elena Tonnini, segretario di stato per gli affari interni
Controlli sulle strade a San Marino

San Marino, 22 maggio 2021 - Coprifuoco a mezzanotte per i non residenti, divieto di trasporto e vendita di bottiglie di vetro e lattine dopo le 22. Il governo di San Marino corre ai ripari, dopo le risse e gli atti vandalici dello scorso fine settimana che hanno visti coinvolti giovani sammarinesi e italiani, con un decreto legge (in vigore già da ieri sera e fino al 14 giugno) che detta nuove disposizioni in materia di sicurezza e di ordine pubblico.

Restano invariate le disposizioni che riguardano gli spostamenti da e verso San Marino per quelle regioni, province e comuni in cui ancora sono in vigore misure restrittive di contenimento di un elevato rischio epidemiologico. Zone rosse e arancioni, per intenderci, verso le quali e dalle quali gli spostamenti sono consentiti solo per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute ovvero situazioni di necessità da comunicare tramite autocertificazione.

Cambiano invece le disposizioni di permanenza in territorio per chi, proveniente da regioni, province o comuni in zona gialla e bianca, arriva nella Repubblica di San Marino. "L’ingresso e la permanenza sul territorio da parte di soggetti non residenti – spiega il governo - privi di permesso di soggiorno, non è consentita da mezzanotte alle 5, fino al 14 di giugno". Disposizioni che non valgono per comprovati motivi di salute o esigenze lavorative, per chi soggiorni in strutture ricettive sammarinesi. Ma anche per l’accesso e la permanenza nella struttura della Giochi del Titano e per la partecipazione a eventi organizzati autorizzati dal Congresso di Stato.

Dalle 22 alle 5, sempre fino al 14 giugno, "sono vietate – recita il decreto - l’introduzione e il trasporto di bottiglie di vetro, lattine nonché alcoolici e superalcoolici su tutto il territorio della Repubblica, se non per motivi di lavoro". In caso di violazione, le forze dell’ordine del Titano possono procedere alla confisca delle bevande, e applicare una sanzione di 1.000 euro". Dalle 22 alle 5 è anche vietata la vendita di bevande di qualsiasi genere per l’asporto in bottiglie di vetro o in lattina. Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, "nonché nei giorni festivi e prefestivi per i locali adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande che rimangono aperti al pubblico oltre l’una di notte scatta l’obbligo di dotarsi di un responsabile della sicurezza facente capo ad agenzie di vigilanza autorizzate che presti servizio dalle 23 fino alla chiusura dell’attività".

"Ci auguriamo – dicono dal governo sammarinese - che queste disposizioni rappresentino il ritorno ad un giusto equilibrio, fondamentale per l’intera collettività. Ringraziamo i comandanti delle forze dell’ordine e tutto il personale, per la grande disponibilità dimostrata in questi giorni nel ricercare le migliori soluzioni ai problemi emersi e per il grande lavoro di monitoraggio e lo sforzo immane compiuto in questi mesi di pandemia, per salvaguardare la sicurezza di tutti i cittadini sammarinesi".

Covid, le notizie di oggi

Approfondisci:

Coronavirus oggi Emilia Romagna: bollettino covid 22 maggio 2021. Dati e contagi

Con le vacanze ci giochiamo la ripresa. In Europa è corsa a sfilarci i turisti

Covid, il bollettino nelle Marche - E in Veneto

Covid, a picco i consumi degli italiani: persi 123 miliardi di spese

Vaccini Italia: il report settimanale in Pdf. Dati regione per regione

Approfondisci:

Vaccino agli operatori turistici in Emilia Romagna: si paga un contributo

Variante indiana: "A Medicina, piove sul bagnato

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?