Firmato un protocollo per l’acquisto del vaccino Sputnik V anti-Covid
Firmato un protocollo per l’acquisto del vaccino Sputnik V anti-Covid

San Marino, 19 febbraio 2021 - Firmato un protocollo per l’acquisto del vaccino Sputnik V anti-Covid sviluppato dall’Istituto Nazionale di epidemiologia e microbiologia Nikolai Gamaleya di Mosca. A darne comunicazione sono
le segreterie di Stato per gli Affari Esteri e per la Sanità e Sicurezza Sociale di San Marino.

L’autorizzazione da parte del Governo per l’uso dello Sputnik V consentirà alla Repubblica di ricevere già nei prossimi giorni le prime dosi del vaccino, alle quali seguirà una seconda consegna per la somministrazione della dose di richiamo entro un mese.

L’intesa con il Russian Direct Investment Fund (Rdif, fondo sovrano russo) è stata possibile grazie alle solide relazioni internazionali tra San Marino e la Federazione Russa, con l’obiettivo da parte del Governo di raggiungere l’auspicata immunità della popolazione Sammarinese.