Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

"Sicurezza e difesa delle famiglie deboli"

Fratelli d’Italia presenta la lista dei 24 che rappresenteranno il partito alle prossime elezioni. Stefano Paolini sarà il capolista

Stefano Paolini,. Fratelli d’Italia, con a fianco il candidato sindaco Stefano Caldari
Stefano Paolini,. Fratelli d’Italia, con a fianco il candidato sindaco Stefano Caldari
Stefano Paolini,. Fratelli d’Italia, con a fianco il candidato sindaco Stefano Caldari

"La nostra è una scelta di responsabilità da parte di donne e uomini che rappresentano cittadini, professioni e imprese, capaci di raccogliere le idee e le esigenze di tutti per contribuire a trasformarle in fatti concreti". così Stefano Paolini coordinatore di Fratelli d’Italia e capolista per FdI presenta la squadra dei 24 che si presenterà alle urne. Sono i nomi dei candidati per il consiglio comunale che d’ora in poi andranno in giro per Riccione a presentare il programma del proprio partito e per la coalizione a sostegno di Stefano Caldari.

In quelli che il capolista Paolini chiama "principali obiettivi" si ritrovano anche i temi che faranno parte del programma del centrodestra. "Proseguiremo il piano di sviluppo delle opere pubbliche" dell’amministrazione comunale uscente, "valorizzeremo l’ambiente e intendiamo puntare sulla qualità urbana migliorandola". Inoltre "promuoveremo il turismo di qualità, affinché si torni a favorire lo sviluppo di imprese e attività commerciali".

Nel campo del sociale Fratelli d’Italia si dice pronta a "difendere le famiglie più deboli con politiche di welfare efficaci". Infine uno degli argomenti più dibattuti di questa campagna elettorale: "Garantire la sicurezza del territorio".

A sostenere programma e azioni del partito in città, dove Fratelli d’Italia da molte settimane gira i quartieri con i propri banchetti, saranno 24 candidati per il consiglio comunale. Dopo il capolista Paolini troviamo Silvia Angelini. La lista mette assieme imprenditori, lavoratori e rappresentanti della società civile. Troviamo così Morena Galimi, Maria Grazia Gravina già consigliere comunale in passato tra le fila di FdI-An. Candidata anche Beatriz Colombo, Alessandro Corazza ristoratore, Alfredo Corazza bagnino che più volte si è espresso contro le baby gang, Fabio Angioni, Monia Guagnelli, Stefano Pedrosi, Alessandra Bramato, Alessio Napoleone, Gianfederico Cirielli, Francesca Scaramelli, Alessandro Formilli, Ivan Pecci, Claudia Gambuti, Barbara Bartolucci, Alessandro Simoncini, Rosa Maria Arcangeli, Daniele Capelli (detto Stefano), Daniele Cappello Riguzzi, Emanuele Sbaffoni e Redi Villa.

Andrea Oliva

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?