Un tedesco di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri per rapina impropria
Un tedesco di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri per rapina impropria

Rimini, 6 settembre 2018 – - E’ stato arrestato dai carabinieri di Rimini per rapina impropria. Lui è un 20enne tedesco, in Italia senza fissa dimora. L’uomo aveva rubato una borsa lasciata sotto un ombrellone da una turista a Viserba, ma è stato scoperto dal titolare dello stabilimento balneare. Così per tentare di sfuggire alla cattura, ha colpito con calci e pugni il bagnino, ma è statpbloccato ed arrestato dai carabinieri. Al termine dell’udienza di convalida, svoltasi oggi, l’arresto è stato confermato e il giovane liberato in attesa del processo che si svolgerà domani. La borsa è stata recuperata e restituita alla turista, ossia alla legittima proprietaria.