Torna in funzione l’ascensore di accesso alla Porta del Paese

Da oggi torna disponibile il servizio dell’ascensore di accesso alla Porta del Paese. "Dopo un puntuale lavoro di ristrutturazione – fanno sapere dall’Azienda autonoma di Stato per i Lavori pubblici – riprenderà a funzionare uno dei due ascensori che collegano il piano 0 del parcheggio 9 direttamente a Piazzale Calcigni, una risalita di tre piani per il momento senza fermate intermedie, che a pieno regime consente di trasportare 630 persone all’ora". L’ascensore percorrerà rapidamente i 30 metri di dislivello, alla velocità di 1,6 metri al secondo, tornando a prestare un servizio importante per i turisti che affollano il centro storico e i cittadini che ne usufruiscono, "garantendo il trasferimento direttamente al piano del Piazzale Calcigni in piena sicurezza nonostante il cantiere rimanga ancora aperto per completare i lavori di rifacimento della pavimentazione e dei restanti sbarchi". Entro le prossime due settimane anche il secondo ascensore dell’impianto tornerà in funzione, compresa la fermata di Piazzale Nazioni Unite, "raddoppiando così la portata fino a 1.260 persone all’ora, soddisfacendo tutte le esigenze dei flussi turistici verso la porta del Paese e il centro storico cittadino".