Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Travolto da una moto: grave 17enne

Lo schianto sulla Marecchiese, il ragazzo investito dopo aver tamponato un camion con il suo scooter

7 giu 2022

Due incidenti sulle strade di Rimini a poche ore di distanza l’uno dall’altro, nel primo pomeriggio di ieri: due le persone ferite, entrambe molto giovani ed entrambe trasportate in eliambulanza all’ospedale Bufalini di Cesena. Il primo episodio si è verificato verso le 12.30 in via Marecchiese all’altezza dell’incrocio con via Maiolo. Ad avere la peggio un 17enne che stava procedendo in direzione di Villa Verucchio in sella al suo scooter. Per cause che sono ancora in corso di accertamento, il minore ha urtato contro un camion che stava rallentando, perdendo il controllo dello scooter e finendo sull’asfalto. Ma proprio in quel momento stava sopraggiungendo un 22enne alla guida di una moto. Quest’ultimo si è trovato davanti il 17enne appena caduto dallo scooter e non ha potuto in alcun modo evitare l’impatto, investendolo.

In un primo momento le condizioni del minore sono apparse particolarmente critiche, tanto che è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza da Ravenna. L’elicottero del 118 è poi ripartito in direzione dell’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena, dove fino al tardo pomeriggio di ieri il 17enne era ancora ricoverato in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. Sul posto è intervenuta la Polizia stradale a cui sono stati affidati i rilievi (nella foto). La strada è rimasta parzialmente chiusa per consentire lo svolgimento delle operazioni di soccorso: si sono registrate code e rallentamenti in entrambe le direzioni.

Circa un’ora dopo, all’altezza del bagno 12, un altro incidente, che questa volta ha coinvolto un turista di 20 anni, originario dell’est Europa, il quale stava trascorrendo le vacanze in città in compagnia di alcuni connazionali. A bordo di un monopattino, il giovane stava percorrendo il lungomare Tintori, ma a un certo punto ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinasamente a terra. Nell’impatto ha riportato un forte trauma cranico: per questo motivo i soccorritori, arrivati sul posto con l’ambulanza del 118 e l’auto medicalizzata, hanno ritenuto necessario chiedere anche in questo caso l’intervento dell’elicottero. A dare l’allarme sono stati gli amici del ventenne, anche loro a bordo di monopattini. Al momento non è stato ancora possibile comprendere le cause dell’incidente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?