Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

"Troveremo una soluzione per accontentare tutti"

Il sindaco Sadegholvaad: "L’adunata degli alpini ha il suo centro nevralgico nella zona del ’Romeo Neri’"

Il sindaco Jamil Sadegholvaad, al centro
Il sindaco Jamil Sadegholvaad, al centro
Il sindaco Jamil Sadegholvaad, al centro

"In collaborazione con la prefettura stiamo cercando una soluzione che possa accontentare tutti". Il sindaco Jamil Sadegholvaad non intende sbilanciarsi. Sa che "la partita per il Rimini assume una grande importanza" ma si trova anche a dovere fare i conti con un’adunata degli alpini che porterà svariate decine di migliaia di persone in città. Un evento che proprio nella zona a ridosso dello stadio ha il proprio quartiere generale. "L’evento che caratterizza il weekend che va dal 6 all’8 di maggio - prosegue il primo cittadino - è senza precedenti. Uno dei punti strategici per la sua riuscita è esattamente a fianco dello stadio". Non sarà qui che si svolgerà la parata della domenica. La grande sfilata bloccherà la zona mare, in principal modo la parte sud della città. Resta tuttavia l’importanza del centro operativo in zona stadio. Difficile anzi impossibile passarci sopra, ma c’è anche il Rimini che si gioca la promozione. Al momento il sindaco preferisce non sbilanciarsi sul luogo e ora della partita, se nello stadio di sempre o altrove. "Stiamo cercando una soluzione che possa accontentare tutti. I tifosi intanto continuano a sperare di poter tifare il Rimini dagli spalti del Romeo Neri, anche se 90mila alpini occuperanno la zona mare della città.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?