Un bagnino (foto di archivio Zani)
Un bagnino (foto di archivio Zani)

Riccione (Rimini), 28 giugno 2019 - Malore fatale in acqua per un turista di 78 anni lombardo in vacanza a Riccione. In mattinata, erano circa le 11, è entrato in acqua l'altezza del bagno 122. La temperatura in spiaggia già dal mattino di venerdì ha superato i trenta gradi e tanti hanno cercato di rinfrescarsi in acqua.

L'uomo si trovava in un tratto di fondale in cui toccava senza problemi, ma probabilmente per un malore si è accasciato in acqua. Il bagnino di salvataggio è subito intervenuto portando il signore a riva, ed ha iniziato le manovre di primo soccorso.

Lo stabilimento balneare è anche dotato di defibrillatore. Nel frattempo venivano chiamati i soccorsi, con l'ambulanza del 118 che in pochi minuti era sul posto. Le manovre di soccorso del personale medico sono proseguite per circa un'ora ma il cuore del 78enne non ha ripreso a battere. L'uomo era in vacanza a Riccione con la moglie, Facevano parte di un gruppo di turisti arrivati dalla Lombardia. A dare sostegno alla moglie sono stati i membri del gruppo.