Un'ambulanza a Riccione (foto di repertorio)
Un'ambulanza a Riccione (foto di repertorio)

Riccione (Rimini), 7 agosto 2021 - È stata operata d'urgenza a causa delle lesioni riportate la ragazza di 18 anni di Prato, in vacanza in Riviera insieme alle amiche, precipitata di notte, alle 23, dall'hotel Nizza di Riccione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno immediatamente dato avvio alle indagini per ricostruire con precisione la dinamica. Stando ad una prima ricostruzione, pare che la giovane abbia perso improvvisamente l'equilibrio, cadendo da un terrazzo posto al secondo piano, da una altezza di 7 metri e mezzo.

Turista caduta dal balcone, i testimoni: "Tanto hashish"

Sul posto, in viale D'Annunzio, è arrivata a sirene spiegate l'ambulanza del 118. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi alla ragazza, ma a causa delle sue condizioni si è deciso il trasporto d'urgenza all'ospedale Bufalini di Cesena, dove è stata sottoposta a un intervento. La prognosi al momento è riservata. L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Saranno ora i militari della compagnia di Riccione a dover fare piena luce su quanto avvenuto e capire se la giovane sia caduta in seguito a un malore oppure per altri motivi.

L'hotel dove è successo il dramma, è il medesimo albergo che all'inizio di luglio si pubblicizzava come sistemazione ai giovanissimi "purché non fossero stati astemi". Lo slogan aveva però fatto scattare i controlli amministrativi da parte del Comune che aveva sospeso la licenza del Nizza per cinque giorni perché sprovvisto del documento di valutazione rischi, che necessita anche di integrazione con le regole relative all'emergenza Covid. Una volta colmate le lacune, la struttura ha riaperto.