Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 giu 2022

Un festival per trasmettere l’educazione ambientale

Al via la rassegna di Fondazione cetacea alla scoperta del mare. Ex Delfinario: "Lavori finiti entro l’estate"

1 giu 2022

In prossimità della giornata mondiale degli Oceani dell’8 giugno, fondazione Cetacea organizza ’Into the blue - Sea life fest’, cinque giorni – da domani a domenica, poi l’11 giugno – all’insegna di attività per coinvolgere grandi e piccoli nella scoperta del profondo blu. Tutti gli eventi si terranno nella zona del porto, tra la sede del Club Nautico, la spiaggia libera e l’ex delfinario. Per i primi due giorni il focus sarà puntato su progetti di salvaguardia delle tartarughe marine: fra i tanti eventi, sarà liberata in mare una Caretta Caretta. Si passerà poi al tema dell’inquinamento, con le analisi biologiche del mare riminese e il censimento dei rifiuti pescati dai pescherecci, per poi affrontare quello dei cambiamenti climatici con laboratori di sensibilizzazione e la rimozione di una rete abbandonata. Chiude la rassegna il recupero dei relitti affondati nel porto canale. Il festival nasce dalla sinergia fra Club Nautico e Fondazione Cetacea, già insieme per il recupero dell’ex delfinario, che nei giorni scorsi ha subito una botta d’arresto durante la demolizione degli abusi edilizi: "Ci siamo resi conto che rischiavamo di far crollare tutto. Non molliamo: riusciremo ad aprire la struttura entro l’estate".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?