Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Vandali danno fuoco all’ex Vgs

L’allarme lanciato dai residenti: il rogo ha distrutto una delle sale del cinema abbandonato

Fiamme all’ex Vgs di Cattolica. E ancora una volta ad appiccare il fuoco sono stati giovani vandali. L’incendio è scoppiato domenica pomeriggio: sono stati alcuni residenti a dare l’allarme, poco dopo le 16. Sul posto si sono precipitali i vigili del fuoco, e poco dopo sono arrivati anche i carabinieri e le pattuglie della polizia locale. In pochi minuti il rogo ha avvolto l’edificio abbandonato in via Carpignola. La colonna di fumo era visibile a chilometri di distanza, e ha ’attirato’ sul posto tanti curiosi.

I vigili del fuoco hanno avuto il loro daffare per spegnere il rogo: sono stati impegnati sul posto per ore, mentre i vigili presidiavano la zona cercando di tenere alla larga chi si era avvicinato per vedere l’incendio. Sull’incendio stanno indagando i carabinieri, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che sia doloso. La conferma arriva anche dall’assessore Alessandro Uguccioni: "Alcuni residenti hanno visto un gruppo di ragazzi scavalcare la recinzione ed entrare nel complesso. Hanno dato fuoco alle poltroncine di una delle ex sale cinematografiche del Vgs, e le fiamme si sono propagate velocemente".

La parte dell’edificio dove i vandali hanno appiccato il fuoco è quella che, "presto, verrà demolita". Al posto dell’ex multisala è infatti previsto, nel progetto dei nuovi proprietari del complesso, un supermercato. Purtroppo non è la prima volta che l’edificio finisce nel mirino dei vandali. Per questo, annuncia l’assessore, "a breve incontreremo la proprietà e i carabinieri, per definire insieme nuove strategie a protezione dell’area". E lo stesso "sarà fatto – conclude Uguccioni – per altre zone di Cattolica. Cercheremo di potenziare i controlli ed evitare che possano ripetersi episodi del genere".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?