Gli occhiali griffati Vasco Rossi, prodotti da Saraghina
Gli occhiali griffati Vasco Rossi, prodotti da Saraghina

Rimini, 2 giugno 2019 - Vasco ha trovato il suo Angelo in Riviera. Mentre a San Siro le luci sono tutte per il Blasco (ieri sera il primo dei sei concerti a Milano) da Rimini ecco i primi occhiali ufficiali di Vasco Rossi realizzati da Saraghina, il marchio fondato da Angelo Di Stefano. Il rocker di Zocca si è affidato al brand riminese per produrre i suoi ‘Vasco - Non stop’, già disponibili on line e anche in tutti i negozi che vendono il merchandising di Rossi.

«Questa è una prima volta per entrambi – racconta Di Stefano – Vasco infatti non aveva mai concesso l’autorizzazione per produrre una linea ufficiale di occhiali con il proprio nome. E’ una novità assoluta per Saraghina, che ha avuto questa grande opportunità che permetterà a milioni di fan di Vasco di poter ‘indossare’ il loro mito». Pensare che soltanto qualche anno fa, per lanciare il brand di Saraghina, Di Stefano girava in lungo e in largo con un’Ape, usata come negozio viaggiante per poter promuovere e vendere la linea di occhiali da lui creata nel 2013. «Ma oggi le cose, per nostra fortuna, sono molto cambiate. Gli occhiali Saraghina sono presenti in oltre mille negozi in Italia e vengono venduti anche all’estero, tra Spagna, Francia, Croazia, isole greche e altri paesi europei. Ma il mercato che ci premia di più è il Giappone: lì gli occhiali Saraghina vanno veramente fortissimo». Ma «quello che siamo riusciti a fare insieme a Vasco è un sogno che si realizza». Anche perché Di Stefano è un grande fan del Blasco.

«Ho 45 anni, quelli della mia generazione sono cresciuti a pane e Vasco. Sono andati a tanti suoi concerti, c’era al debutto di questo nuovo tour a Lignano Sabbiadoro e andrò a vederlo anche a Milano». E’ stata sua l’idea di proporre al cantante una linea di occhiali col suo nome. «Abbiamo firmato il contratto appena un mese fa, ma ci lavoravamo da quasi un anno. Non è stato semplice». L’entourage di Vasco ha voluto vagliare ogni dettaglio, prima di dare il via libera. Non poteva essere altrimenti: intorno a Vasco giro un business pazzesco. Ma alla fine l’accordo è arrivato: il cantante ha concesso a Saraghina la licenza per produrre e commercializzare gli occhiali ufficiali che portano il suo nome.

Vasco sulla sua Yamaha personalizzata

Il primo modello, già in vendita (e già indossato dal Blasco) è il ‘Vasco - Non stop’, occhiale da sole con lenti polarizzate, messo sul mercato a 59,90. «E’ un prezzo etico, per un prodotto di alta qualità – continua Di Stefano – Ma siamo solo all’inizio. Nel 2020 lanceremo infatti una linea completa di occhiali da sole e da vista con il nome di Vasco, e sarà fortemente ampliata anche la distribuzione e la rete di vendita». Intanto il primo occhiale firmato da Rossi (che in passato era stato testimonial di alcuni importanti brand) è già un successo. «C’è tantissima richiesta – confessa il fondatore di Saraghina – ma in fondo ce l’aspettavamo».

I Saraghina sul volto, e una moto made in Rimini nel garage. Sì perché soltanto un mese fa a Rossi è stata consegnata la Nove, una Yamaha personalizzata e customizzata per Vasco dalla concessionaria riminese D&G Motorsport Yamaha. Una moto unica per un artista unico, proprio come i nuovi occhiali ‘Non stop’. Vasco continua ad andare al massimo. E adesso vedrà anche al massimo...