Viaggio nello Space di Ibiza, l'Alpha e l'Omega della Musica

L'esperienza nello Space di Ibiza è unica: dalla carretera de Platja d'en Bossa, al lusso dell'Ushuaïa, alla tendenza dello Hï. Tra Carl Cox e Loco Dice, da Sven Vath a Capriati, un viaggio tra l'alpha e l'omega della musica.

Il viaggio nello Space di Ibiza è qualcosa di unico e, a tratti, irripetibile. Parte dalla carretera de Platja d’en Bossa, a due passi dalla spiaggia di Eivissa, nelle Baleari. Una strada rumorosa e illuminata che fa da canale divisivo tra due strutture tanto diverse quanto intrecciate. Da un lato l’Ushuaïa, hotel di lusso. Dall’altro lato lo Hï, discoteca di tendenza nata dalle ceneri proprio dello Space. Quello che fino al 2017 è stato il locale mitologico per i ’cacciatori di deejay’, che nella sala principale, tra bagni di glicerolo e acqua mischiati al gin tonic, in una stessa sera hanno ascoltato da Carl Cox a Loco Dice, da Sven Vath a Capriati. Dall’alpha all’omega della storia della musica.

f.z.