La marijuana sequestrata
La marijuana sequestrata
Rimini, 20 gennaio 2020 - Arrestato un giovane di 18 anni, residente a Verucchio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I carabinieri in passato avevano hanno notato dei movimenti sospetti, da parte di alcuni giovani che, in una piazzetta nei pressi di via Aldo Moro di Villa Verucchio, si guardavano attorno con fare circospetto. Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di cogliere sul fatto un giovane, che è stato fermato mentre in mano stringeva una busta di cellophane trasparente contenente qualche grammo di sostanza stupefacente pronta per la vendita.
Inoltre, accanto a lui, all’interno di una borsa di cartone, i militari hanno rinvenuto una grossa busta in plastica contenente circa 500 grammi di marijuana pronta per essere venduta al dettaglio, oltre che al materiale per il suo confezionamento in dosi. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro. Arrestato il 18enne residente a Verucchio per “detenzione ai fini di spaccio di
sostanza stupefacente”. Il tribunale di Rimini ha accolto la richiesta di patteggiamento ad una pena di un anno e dieci mesi di reclusione e 4.000 euro di multa, con pena sospesa.