Quotidiano Nazionale logo
3 nov 2015

Wikipedia incorona la ‘Gambalunga’ tra i tesori d’Italia

Uno scatto riminese entra nella ‘top ten’ dell’edizione 2015 di Wiki Loves Monuments 

featured image

Rimini, 3 novembre 2015 - UNO SCATTO riminese entra nella ‘top ten’ dell’edizione 2015 di Wiki Loves Monuments, il più grande photo contest al mondo dedicato ai patrimoni architettonici e paesaggistici.

Delle 294 foto finaliste nel concorso per l’Italia, selezionate tra oltre 12mila da una giuria composta da esperti di Wikipedia e fotografi di fama internazionale come Franco Fontana, Settimio Benedusi e Uwe Ommer, quella che ha conquistato il primo posto è l’immagine realizzata dal bolognese Vanni Lazzari, raffigurante Casone Serilla (nel Ferrarese), vecchio e tipico casone usato per la pesca dell’anguilla nelle Valli di Comacchio. Ma l’Emilia Romagna, oltre ad essersi aggiudicata la prima piazza nel concorso, ha ottenuto anche un ottimo quarto posto grazie alla bellissima foto scattata dal riminese Ivan Ciappelloni, che ha immortalato con un suggestivo ‘ritratto’ il millenario patrimonio della Biblioteca Gambalunga di Rimini.

I ‘'tesori' dell’Emilia Romagna sono stati decisamente protagonisti anche di questa edizione di Wiki Loves Monuments. Delle 12mila fotografie arrivate al concorso, oltre mille riguardavano paesaggi, monumenti e chiese della nostra regione. E tantissimi di questi scatti sono stati dedicati proprio a Rimini, in particolare al ponte di Tiberio, all’Arco d’Augusto e al Tempio Malatestiano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?