Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 apr 2022

Ferrara, l'albergo Annunziata diventa Hospitality Hub Hotel

Dai servizi bike friendly al deposito bagagli per i turisti di passaggio: nasce un nuovo modo di concepire l'ospitalità

29 apr 2022
featured image
Zeno Govoni, proprietario dell'Hotel Annunziata
featured image
Zeno Govoni, proprietario dell'Hotel Annunziata

Ferrara, 29 aprile 2022 - Hospitality Hub Hotel: un concetto innovativo di albergo, frutto di un modo totalmente nuovo di concepire l’ospitalità. A potersi fregiare di questo prezioso titolo è l’Annunziata di Ferrara, gestito dalla famiglia Govoni fin dalla sua nascita nel marzo 1990. Dopo oltre 30 anni di vita, la struttura di fronte al Castello Estense fa un deciso passo in avanti, e nel futuro, creando una serie di nuovi servizi per soddisfare i “desiderata” dell’utenza, intesa, ed è questa la grande novità, non più come la sola clientela dell’albergo, ma allargata a chiunque viva o soggiorni a Ferrara, o anche semplicemente passi davanti all’Annunziata.

Spazio per le bici

Un hotel che diventa, quindi, “permeabile” a qualsiasi cittadino, turista o ciclista di passaggio, configurandosi come un vero e proprio hub. Una vera e propria innovazione che apre una nuova frontiera nei concetti di ospitalità ed accoglienza. L’Annunziata diventa innanzitutto “bike friendly”, con numerosi servizi a disposizione. Sarà, ad esempio, possibile a chiunque noleggiare una delle dodici city bike o delle due footbike in dotazione alla struttura alberghiera. E proprio perché Ferrara è, per antonomasia, la “città delle biciclette” ed oltre ai ferraresi sono tanti anche i ciclisti e cicloturisti di passaggio, davanti all’hotel è stata posizionata una colonnina “Stop & Go” dotata di attrezzi per la manutenzione, pompa di gonfiaggio e due prese schuko per le E-Bike oltre che per smartphone e carrozzine elettriche. Il tutto utilizzabile in modo gratuito. E nella hall dell’albergo sarà addirittura possibile riempire gratuitamente le proprie borracce sfruttando un apposito erogatore di acqua.

Deposito bagagli

Un’altra grande novità riguarda il servizio “Luggage Storage & Recharge”, che va in soccorso dei tanti turisti che, magari solo di passaggio per poche ore a Ferrara, necessitano di un posto in cui lasciare i propri bagagli in modo da godersi la città senza pesi ed ingombri. Nella library room dell’hotel saranno ben sedici i box a disposizione di clienti e non, in cui depositare valigie, borsoni, sporte e cappotti, tutti dotati al proprio interno anche di una presa scuko per la ricarica dei dispositivi elettronici. E non potevano mancare i servizi legati al Food & Beverage, sempre più preponderante e ricercato da ogni tipo di utenza.

Aperitivi

Da qualche mese l’Annunziata è divenuto anche una suggestiva location da happy hour, con la nuova idea “Solo Aperitivo popup”. Novità è anche la “Wow Breakfast”, un’idea che estende la possibilità di fare la colazione in hotel, anche se non si è ospiti. Un modo per sentirsi turisti nella propria città. Per gli interessati sarà possibile semplicemente pre-acquistare una o più fiches, esattamente come quelle dei casinò, per poter accedere alla colazione.

Amici a quattro zampe

Non vengono trascurati neppure gli animali domestici, con servizi su misura pensati per un soggiorno assieme al proprio cane. Un’estensione del concetto di “Pet friendly” con la possibilità di fare colazione con il proprio amico a 4 zampe in uno spazio riservato e la fornitura un kit di benvenuto per il cane con tappetino, ciotola per acqua e un piccolo omaggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?