Stefano Bonaccini (foto Dire)

Rimini, 16 maggio 2018 - Il 2017 è passato alla storia. Perché è stato un anno da record per il turismo, in Emilia Romagna, con oltre 57 milioni di presenze. Dalle città d’arte alla costa, la nostra regione si è confermata ancora una volta fra le più visitate in Italia. La sfida è crescere ancora, coniugando la ben nota ospitalità emiliano romagnola ai nuovi strumenti che la tecnologia e la Rete possono mettere a disposizione. 
 
Da qui nascono gli incontri del forum Le sfide per il turismo tra tradizione e rinnovamento digitale, organizzati da Quotidiano nazionale - Il Resto del Carlino insieme a Unicredit e alla collaborazione di Apt. E il primo si terrà a Rimini, domani pomeriggio, con tanti ospiti e protagonisti del mondo del turismo. A ospitare il convegno sarà il rinato Fulgor, il cinema caro a Federico Fellini, riaperto alla fine di gennaio dopo una lunga e paziente opera di restauro.

Il convegno, che comincerà alle 16, sarà condotto da Paolo Giacomin, il direttore del QN e de Il Resto del Carlino. Numerosi gli interventi al convegno, a partire da quello di Stefano Bonaccini, il presidente della Regione Emilia Romagna, e di Emanuele Burioni, direttore di Apt, mentre a fare gli onori di casa sarà il sindaco di Rimini Andrea Gnassi. Per Unicredit prenderà invece la parola Andrea Burchi (foto a destra), regional manager del gruppo bancario per l’area del centro nord. 
 
Tanti i rappresentanti del mondo del turismo presenti. Fra questi Laura Fincato, il presidente di Airiminum (la società che gestisce l’aeroporto di Rimini), Edoardo Colombo, noto esperto di innovazione e turismi digitali, e ancora Alessandro Giorgetti, presidente regionale di Federalberghi, Laila Tentoni, vice presidente di Casa Artusi, e infine Maurizio Ermeti, direttore di Ambienthotels, al timone del forum del piano strategico di Rimini. L’evento è aperto al pubblico fino a esaurimento dei posti.