Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Misano MotoGp, Marquez show: Rossi 5° allunga su Lorenzo

Vince lo spagnolo della Honda. Valentino adesso ha 23 punti sul compagno di team caduto a sette giri dal traguardo

VIDEO I fan lasciano il circuito FOTO Il pubblico e le bellissime

Ultimo aggiornamento il 10 giugno 2016 alle 15:22

Misano Adriatico (Rimini), 13 settembre 2015 - Pioggia, emozioni e colpi di scena a Misano. Marc Marquez ha vinto il GP di San Marino e Riviera di Rimini, al termine di una gara particolare e tiratissima, tra pista asciutta e bagnata, che ha obbligato i piloti a cambiare per due volte le moto.

Sul circuito di Misano Adriatico il campione del mondo in carica, su Honda, ha preceduto Bradley Smith e Scott Redding, mentre in quarta posizione si e’ piazzato Loris Baz. Quinto Valentino Rossi, che ha ritardato di almeno un giro il rientro ai box per il cambio moto, ma che comunque allunga in classifica generale sul compagno di Yamaha Jorge Lorenzo, caduto malamente in curva a -7 dal traguardo.

Rossi ha adesso 23 punti di vantaggio su Lorenzo. In sesta posizione Danilo Petrucci, seguito dalle Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. Nono posto per Dani Pedrosa, chiude la top ten Aleix Espargaro’.

(Fonte Agi)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.