Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Misano MotoGp, Loris Baz omaggia Alessia Polita

Il pilota francese sul suo casco di gara con la stessa grafica e la stessa colorazione della pilota rimasta paralizzata dopo l'incidente sullo stesso circuito

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2017 alle 11:24
Alessia Polita rimase paralizzata dopo un incidente avvenuto il 15 giugno 2012 sul circuito di Misano

Misano (Rimini), 11 settembre 2017 - A Misano il pilota francese Loris Baz su Ducati si è piazzato al quindicesimo posto nella gara di MotoGp, ma è stato senz'altro e di gran lunga il vincitore morale del gran premio romagnolo. Con un gesto che è stato espressione di una sensibilità davvero speciale, Baz ha replicato sul suo casco di gara la stessa grafica e la stessa colorazione che la pilota jesina Alessia Polita indossava nell'anno 2013, proprio sullo stesso circuito di Misano, in occasione di una disgraziata sessione di prove ufficiali della categoria Stock 600 per il Campionato italiano di velocità, durante la quale, a seguito di un brutto incidente, rimase in parte paralizzata.

Venuta a conoscenza del bel gesto compiuto da Baz, Alessia Polita gli ha inviato un post: «Ragazzi e piloti così ce ne sono davvero pochi, forse uno solo. E grazie a te che non hai mai dimenticato! Veder 'correre' il mio casco replica alla MotoGP è il regalo più bello che potessi farmi Loris! Grazie!».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.