Cesare Cremonini a Misano

Misano, 9 settembre 2018 - Tripletta italiana a MIsano, e record di pubblico per la pista intitolata a Marco Simoncelli. Oltre ai trionfi di Dovizioso (MotoGp), Bagnaia (Moto 2) e Dalla Porta (Moto 3), il circuito può festeggiare il primato di spettatori. Nell'intero weekend sono stati ben 159.120, quasi mille in più rispetto a quelli registrati nel 2016 ( 158.396), l'edizione record fino a oggi. In questa giornata da incorniciare, è mancata solo la vittoria di uno dei piloti riminesi.

Fenati, gesto folle in Moto2: ecco cosa ha fatto

VIP - Ci sperava il sindaco di Misano, Stefano Giannini. "Ci hanno detto che potrebbe venire, sarebbe un bel colpo". E con lui ci speravano gli organizzatori del Gran premio della Riviera di Rimini e San Marino. Invece Cristiano Ronaldo all'autodromo non si è visto. I rumors sulla possibile presenza di CR7 erano cominciati da ieri. C'era addirittura chi era sicuro di averlo visto sabato al ristorante Gambero sbronzo in compagnia dell'amico e compagno di squadra della Juventus Andrea Barzagli. Era solo una voce, naturalmente, ma in effetti tanti hanno sperato che la stella della Juve si presentasse oggi all'autodromo: secondo indiscrezioni era stato invitato dalla Ducati ad assistere alla gara.

OMBRELLINE_33512295_175929

FOTO / Gli eventi: acrobazie, derapate e paddock murati

Senza CR7, a dare spettacolo alla MotoGp ci ha pensato Alessandro Cattelan. Il presentatore è stato ospite speciale del team Gresini Aprilia, dove si è fatto immortalare sulla moto di Espargaro ai box. Presenti anche tanti calciatori ed ex, dallo stesso Barzagli a Marco Materazzi, da Igor Budan a Diego Falcinelli. Non ha voluto perdersi lo spettacolo della MotoGp anche Cesare Cremonini, avvistato anche Linus, affezionato spettatore del Gran Premio. Avvistato anche Claudio Cecchetto, impegnato nel rilancio di Misano con il progetto Misano Marittima. Presenti anche gli altri vip annunciati, dallo chef stellato Massimo Bottura, grande tifoso della Ducati, agli attori Laura Chiatti e Marco Bocci, e ancora Biagio Antonacci, Sabrina Salerno, Luca Seta e tanti altri.

ROSSI_33522886_122610