Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Elezioni 4 marzo, a Rimini eletto anche Marco Croatti (M5s)

Il 46enne grafico pubblicitario riminese era candidato al Senato nel collegio plurinominale

Ultimo aggiornamento il 6 marzo 2018 alle 16:16
Marco Croatti, eletto al Senato con M5s (Foto Ravaglia)

Rimini, 6 marzo 2018 - Da stanotte è ufficiale: Marco Croatti sarà senatore. Il 46enne grafico pubblicitario riminese, candidato con il M5s nel collegio plurinominale (era secondo in lista), farà compagnia a Giulia Sarti, che era capolista alla Camera. Per la Sarti, coinvolta dallo scandalo ‘rimborsopoli’ e autosospesasi dal Movimento, si tratta del bis dopo i primi cinque anni a Montecitorio.

Per Croatti è un debutto assoluto. “Un’emozione fantastica, indescrivibile. Quando ho deciso, con la mia famiglia, di correre alle parlamentarie, mai avrei pensato di riuscire a essere fra i candidati in lista. E adesso è arrivata l’elezione...”. Croatti promette di portare a Roma la sua battaglia contro la ludopatia. “Mi piacerebbe essere nella commissione turismo, una di quelle di maggiore interesse per il territorio che rappresenterò a Roma”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.