Gemmano (Rimini), 9 giugno 2018 - In vista della data fatidica del 10 giugno, i tre candidati sindaco di Gemmano affilano le armi, a cominciare da Riziero Santi, l'esponente del Pd provinciale che, dopo 5 anni di mandato, proverà questa volta a replicare alla guida di una lista civica. 

Elezioni comunali 2018, data e info utili: dove si vota, come, documenti

Il ruolo degli sfidanti, invece, competerà a Manuel Tienforti, sostenuto da Forza Italia, e Daniela Baldassarri, a capo della lista 'Tutti per Gemmano'.

COSA SERVE PER VOTARE - Occorre recarsi al seggio indicato sulla tessera elettorale portando con sé la tessera elettorale e un documento di identità in corso di validità. In caso di cambio di indirizzo che comporti variazione di seggio occorre ricordarsi di applicare sulla tessera elettorale l'apposito tagliando spedito per posta dal Comune. In caso di esaurimento delle caselle e/o di smarrimento e/o di furto della tessera elettorale occorre recarsi presso l'ufficio elettorale per chiedere il rilascio di una nuova tessera.

LEGGI ANCHE - Elezioni comunali 2018, dove si vota in Emilia Romagna - Elezioni comunali 2018, dove si vota nelle Marche