Elezioni regionali, il 26 gennaio 2020 si vota in Emilia Romagna (Crocchioni)
Elezioni regionali, il 26 gennaio 2020 si vota in Emilia Romagna (Crocchioni)

Rimini, 30 dicembre 2019 - Tra loro ci sono volti noti della politica e (tanti) perfetti sconosciuti. Sono scesi in campo medici e infermieri, professionisti e imprenditori, dipendenti pubblici e operatori del sociale. Sono i riminesi in corsa per le regionali. Circa una cinquantina i candidati per le regionali, anche se alcune liste sono state completate con esponenti di altre province e altre non sono proprio presenti nella circoscrizione riminese.
La squadra in corsa per il governatore uscente, Stefano Bonaccini, è la più folta. Sei le liste che lo sostengono. Per il Pd corrono Emma Petitti, Giorgio Pruccoli, Nadia Rossi e Alessandro Belluzzi. Nella lista del presidente, su cui Bonaccini conta molto, figurano Luca Garulli, Kristian Gianfreda, Adriana Pellegrini e Lilly Varo. Per Emilia Romagna coraggiosa corrono invece Chiara Zamagna, Alfio Fiori, Mara Marani e Fabio Mina. I candidati di Europa verde sono Davide Beligotti, Monica Barogi, Claudio Cerqueti, Cristina Mengozzi. Più Europa invece schiera Giuseppe Scassellati Sforzolini, Paola Antini, Carmela Carnevale e Jacopo Vasini. Infine nella lista Volt figurano Emanuela Serri, Francesco Marino e Augusto Argento, che nel 2013 è scampato per miracolo all’attentato alla maratona di Boston.
 

Nel centrodestra la Lega, il partito della sfidante di Bonaccini Lucia Borgonzoni, schiera Bruno Galli, Matteo Montevecchi, Vallì Cipriani e Veronica Pontis. Fratelli d’Italia candida Gioenzo Renzi, Pasquale Barone, Beatriz Colombo e Nicoletta Gagliani. In lista con Forza Italia invece ci sono Nicola Marcello, Andrea Dionigi Palazzi, Alessia Tognini e Cinzia Salvatori. La lista civica Per (Progetto Emilia Romagna) candida Claudio Di Lorenzo, Roberto Baschetti, Marisa Grossi e Paola Maggini. Fuori dalla corsa, come anticipato, Serena Grandi, che sembrava una probabile candidata di Per (nella circoscrizione di Bologna). I quattro candidati del M5s sono Luigi Delli Paoli, Davide Ghinelli, Francesca Fratta e Ilaria Livi.
 

Questi i tre schieramenti principali in corsa per le regionali, ma sono scese in campo altre quattro liste. E tra queste c’è anche quella dei novax, il Movimento 3V (Vaccini vogliamo verità), che qui a Rimini schiera Matteo Angelini, Giuseppe Berardi, Stefania Sinicropi e Ambra Fedrigo. Guardano decisamente a sinistra le altre tre liste in campo. L’Altra Emilia Romagna a Rimini candida lo scrittore Alessandro Corbelli, Francesco Gualdi, Carla Gozzi, Eliana Cugnetto. Completano il quadro Potere al popolo e il Partito comunista.