Federico Pasini
Federico Pasini

Santarcangelo (Rimini), 7 novembre 2018 - Un nuovo romagnolo alla ‘corte’ di Maria De Filippi. Dopo Monica Hill, Lo Strego e Federico Baroni (FOTO), ai casting del talent ‘Amici’ si è presentato pochi giorni fa Federico Pasini. Nato a Rimini l’11 luglio del 1999, il giovane è cresciuto a Santarcangelo di Romagna. Pasini ha scoperto la passione del canto da quando era piccolissimo. Quando si racconta dice che le prime parole che ha pronunciato non sono state ’mamma’ o ’papà’ ma ‘Heidi’, «perchè mentre mia madre preparava mio fratello per la scuola, io canticchiavo il ritornello del cartone animato». Il santarcangiolese ha iniziato a studiare canto e pianoforte a 13 anni. Federico si è diplomato in grafica pubblicitaria e marketing quest’anno, dove è stato anche rappresentante di istituto. Pasini non è un volto nuovo al pubblico romagnolo: lavora infatti come vocalist e cantante nella discoteca Nrg di Cesenatico.

LEGGI ANCHE Amici 2018, riapre la scuola di Maria De Filippi. Al via i casting

La voglia di mettersi in gioco e accettare nuove sfide, lo ha portato a partecipare ai provini di Amici. «Il mio sogno è quello di poter trasformare la mia passione in un lavoro e conquistare il banco – confida – Sono fiero di ciò che faccio e sono molto legato alla mia terra, alle mie radici e alla mia città. Il mio motto è ‘I sogni son le ali per volare’».

Pasini ha partecipato alle prime selezioni del programma in tv, lunedì 29 ottobre su Real Time. Il giovane si è esibito per primo assoluto, di fronte alla nuova giuria di professori di canto Stash, Alex Britti e naturalmente Rudy Zerbi. Con il brano di Coez ’La musica non c’è’, il santarcangiolese ha rotto il ghiaccio, in questa 18esima edizione del talent. Pasini è stato selezionato tra i 130 talenti di canto e ballo più interessanti a livello nazionale. Appena entrato, con un grande sorriso, è riuscito subito a conquistare la simpatia di Stash e Alex Britti. «Non è facile esibirsi per primo – dicono i docenti – si nota un po’ di fragilità nella tua voce ma questo intensifica la performance. Ci sei piaciuto».

Stash ha anche apprezzato «il modo di scandire il tempo ritmico», e così Federico passa il turno. Rudy Zerbi scherza con il 19enne: «Sei contento? Sembra quasi che non te ne renda conto...». Federico ribatte: «Sono felicissimo. Ho creduto in me e mi sono allenato tanto. Spero di aver dato il massimo. Un po’ ci speravo». Prima di andare via, Stash gli ricorda che «la strada è lunga e ci sarà tanto da pedalare. Ti sei messo in gioco. Bravo. L’avventura è appena iniziata». Ora tutta la Romagna tifa per lui. Pasini aspetta il secondo step per accedere alla puntata speciale di formazione della classe di Amici 18.