Santarcangelo (Rimini), 14 maggio 2018 - Le sue musiche continuano a conquistare il pubblico, e la critica. Andrea Guerra è stato premiato al Baff  (il Film Festival di Busto Arsizio) per la colonna sonora composta per Come un gatto in tangenziale, la commedia rivelazione di questa stagione, che ha per protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albanese. Per Guerra è l'ennesimo premio, riconoscimento al suo talento di compositore per il cinema.

Il musicista, figlio dell'indimenticato poeta e sceneggiatore Tonino Guerra, aveva ricevuto solo qualche mese fa, a settembre, un altro importante riconoscimento: il prestigioso Soundtrack stars award, il riconoscimento con cui il Festival di Venezia celebra ogni anno il ruolo della musica nel cinema. Ora il tributo arrivato dal Baff, grazie alle musiche del film diretto da Riccardo Milani.

"E' stato un piacere e un onore ricevere questo premio a Busto Arsizio. Questo film non è stato solo per lungo tempo in testa alla classifica delle pellicole più viste, ma ha avuto il merito di portare sul grande schermo temi fortemente attuali della società di oggi". Per Guerra è un premio che rinsalda il lungo sodalizio con Milani, "con cui ho lavorato insieme molte altre volte". Guerra aveva già composto infatti le musiche per Benvenuto presidente! e per il film tivù su Domenico Modugno.