Thomas Balsamini, l’indimenticato fondatore del Velvet. A destra (foto Pasquale Modica) i Subsonica
Thomas Balsamini, l’indimenticato fondatore del Velvet. A destra (foto Pasquale Modica) i Subsonica

Rimini, 1 aprile 2015 - LE SIRENE suoneranno ancora. E con loro, la musica e gli artisti che Thomas ha lanciato sulla pista del Velvet. A due anni dalla prematura scomparsa di Thomas Balsamini, fondatore, deejay e anima (e cuore) del Velvet), venerdì la discoteca di Sant’Aquilina lo ricorderà con una grande serata di musica e tanti ospiti dal vivo. In pista ci saranno Cristina Donà, che tante volte ha calcato in questi anni il palco del Velvet, proprio come gli Afterhours e i Subsonica. Un cast stellare per una serata che si annuncia altrettanto memorabile quanto quella del 2014. Lo scorso anno a celebrare Thomas in pista (morto nel giugno del 2013) furono i Blu Vertigo, che decisero di riunirsi proprio per celebrare il ricordo del loro amico scomparso. Morgan, Andy e gli altri del gruppo si ritrovarono a Rimini solo due giorni prima del concerto: il tempo necessario per ritrovare il feeling sul palco e offrire al pubblico del Velvet un grande show in memoria di Balsamini.

ANCHE stavolta gli artisti chiamati a rendere omaggio a Balsamini hanno in serbo una serata speciale. Ad aprire il FunThomas festival (così è stata ribattezzata la serata) saranno, venerdì, i Goodblesscomputer. La serata proseguirà coi concerti di Cristina Donà e degli Afterhours, e con il deejay set di Boosta, Samuel e degli altri compoenti dei Subsonica. Proprio i Subsonica hanno dedicato la copertina del loro ultimo album, Una nave in una foresta, a Balsamini. E non vedono l’ora di essere a Rimini «per ricordare Thomas insieme a tanti altri amici». La lunga notte per onorare il fondatore del Velvet andrà avanti fino a tardi coi deejay del locale, da Elio a Lappa, da Damien a Guagno. Una festa in piena regola, che partirà dalle 22 con il primo dei tanti ‘live’ della serata. Mncherà solo il festeggiato, ma in fondo tutto, nel Velvet, parla ancora di Thomas. «Con te e la tua musica Thomas – scrive il Velvet sul sito – Come sempre, per sempre».