Edoardo Leo domani sera a Coriano
Edoardo Leo domani sera a Coriano

Rimini, 15 marzo 2019 - Citando Baricco, possiamo dire che «non sei fregato veramente finchè hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla».

Questo deve aver pensato Edoardo Leo, autore e interprete dello spettacolo «Ti racconto una storia» di scena domani alle 21, al teatro CorTe di Coriano.

Un incontro-recita che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri che l’attore, autore e regista romano, ha raccolto dall’inizio della sua carriera ad oggi.

Un omaggio al teatro di parola, quello proposto dal personaggio dell’anno ai Nastri D’argento 2018, intento ad avvicinare in un modo originale la comicità al mondo della poesia, la via più semplice ed emozionante in un’epoca dove tutto scorre veloce, per restituire intimi momenti di confronto.

Prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni e scritto anche dallo stesso Edoardo Leo, lo spettacolo fa sorridere e riflettere, racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica.

Musica affidata alle improvvisazioni di Jonis Bascir che accompagna con la chitarra i racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Goldoni, Eco, Piccolo) ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei.

Non un monologo quindi, e nemmeno una canonica rappresentazione teatrale ma uno spettacolo che esalta l’oralità delle storie e il piacere di raccontarle.

Edoardo Leo, interprete di film di pellicole di valore, il Cosimo del film campione d’incassi «Perfetti sconosciuti», il giornalista di «To Rome With Love» di Woody Allen, e tutta la saga di «Smetto quando voglio», allievo di importanti maestri della settima arte come Ettore Scola, Paolo Genovese, Gigi Proietti, lo ritroveremo a San Marino con lo stesso spettacolo al teatro Titano, domenica 7 aprile alle 21.