Santarcangelo (Rimini), 11 gennaio 2019 - E’ tornato dove tutto è cominciato. Nella cucina che l’ha consacrato uno dei più giovani e interessanti cuochi italiani. Valerio Braschi, il giovane santarcangiolese vincitore della sesta edizione di Masterchef (nel 2017), ieri sera è tornato nel programma tivù che l’ha lanciato. Valerio è stato chiamato per la finale di Masterchef all stars, la trasmissione che ha visto sfidarsi ai fornelli alcuni concorrenti delle passate edizioni che, pur non avendo vinto, sono stati tra i cuochi più amati. Durante la prova dell’invention test, Braschi e i vincitori delle altre edizioni di Masterchef hanno sottoposto ai concorrenti arrivati in finale un piatto di loro creazione, da replicare.

LEGGI ANCHE Cosa fa oggi Valerio Braschi

Il nuovo anno per Valerio è partito con il botto, e il giovane santarcangiolese sogna in grande. Presto potrebbe coronare il suo sogno: aprire un ristorante tutto suo, a Milano, grazie a una proposta allettante arrivata da alcuni imprenditori. «E’ vero, c’è questa concreta possibilità – confermava lo stesso Braschi su queste colonne, solo qualche settimana fa – E’ arrivata un’offerta importante e, se tutto va bene, quest’anno apriremo il ristorante». Da tempo Valerio cercava la situazione e il luogo giusto per un locale tutto suo, e aveva vagliato alcune ipotesi anche a Rimini. Invece, se tutto andrà come deve andare, la sua nuova avventura ai fornelli partirà da Milano.

VALE_21176125_221328