Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Atletica, Brayan Schiaratura sulle orme del padre Gionni

Buon sangue non mente. E così anche il giovane Brayan Schiaratura (foto), 16 anni solamente il prossimo 2 maggio, mostra piedi veloci e resistenza come il padre Gionni, un tempo valente mezzofondistapodista e ora presidente di quel Golden club dove gareggia (anche) il figlio. Per Schiaratura jr. un buon terzo posto alla ‘30 minuti su pista’ di Correggio nella categoria nati nel 2005 e 2006, per lui 8 km e 860 metri percorsi sul passo di 3’23’’ al chilometro. In regione hanno fatto meglio solo Francesco Ropelato (9 km 387 mt) e Abram Angino (9 km 16 mt). Brayan è stato poi convocato insieme a un altro ragazzo del Golden, il 2005 Alessandro Salvatori, al raduno della selezione regionale Fidal per questa fascia, raduno che si tiene a Misano da oggi a sabato (Carlo Uberto è il tecnico responsabile). Nel meeting giovanile di Serravalle, infine, due successi targati Golden nei 1000: tra i ‘ragazzi’ (2009-2010) s’impone Francesco Tamagnini in 3’11’’81, mentre Pietro Lami vince a livello ‘cadetti’ (2007-2008) con 2’57’’98.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?